Home > News > Anti-Man and the Wasp: Le prime anticipazioni

Anti-Man and the Wasp: Le prime anticipazioni

Da pochi giorni è stata annunciata la conferma del nuovo capitolo di Anti-Man, in particolare si è discusso per quanto riguarda i componenti del cast del nuovo attesissimo sequel Anti-Man and the Wasp.

Ant-Man and the Wasp

Anti-Man and the Wasp: Anticipazioni e notizie

La notizia è stata dichiarata sul red carpet di Guardiani della Galassia Vol. 2, dall’attore David Dastmalchian che ha inoltre confermato il suo rientro in scena nei panni di Kurt. Dopo il notevole successo del primo capitolo, non poteva di certo mancare il secondo episodio della saga, dove questa volta Paul Rudd interpretato da Scott Lang avrà al suo fianco una nuova co-protagonista, la bellissima e affascinante Evangeline Lilly che interpreterà il ruolo di Hope Van Dyne, e che finalmente indosserà il costume di Wasp mostrando a tutti le sue abilità e i suoi misteriosi poteri. Il regista Peyton Reed ha deciso di tornare dietro la videocamera e iniziare finalmente a riprendere questo nuovo travolgente capitolo della saga, rilasciando in una sua ultima intervista quanto segue: «Come appassionato di fumetti ho sempre pensato ad Ant-Man e Wasp come una squadra, e buona parte del secondo film riguarderà proprio il loro modo di lavorare insieme, il loro rapporto personale e professionale.

Il trailer di Anti-Man and the Wasp:

Mostrare Wasp finalmente al completo in questo film è entusiasmante. Introdurremo veramente il personaggio in questo universo. Voglio dire, l’avevamo già introdotta, ma non abbiamo ancora visto i suoi poteri, quindi per me non sarà una comprimaria. Sarà un film su di lei tanto quanto è un film su Scott Lang». Inoltre, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige in una delle sue ultime interviste ha informato i giornalisti che le riprese inizieranno tra poco, e che se tutto andrà secondo i piani dovrebbero iniziare a riprendere a giugno. Tuttavia la sceneggiatura del nuovo Anti-Man and the Wasp è ancora tutta da scrivere, Peyton Reed probabilmente sta cercando  alcune novità e componenti che gli diano ispirazione e da poter aggiungere alla scrittura del copione, affermando di aver deciso di rileggere tutti i numeri dei fumetti passati e recenti degli Avengers, ma non tanto per cercare ispirazioni per i componenti della storia, più che altro per ricercare delle ispirazioni per immagini iconiche ed interessanti da poter inserire nel nuovo sequel, che uscirà nel lontano 6 luglio 2018.

 



Chi dirige la scenografia e gli attori di Anti-Man and the Wasp

Gli sceneggiatori del nuovo film sono: l’attore protagonista Paul Rudd, Gabriel Ferrari e Andrew Barrer due famosi sceneggiatori di Trasformers, Adam McKay col premio oscar per il film “La grande scommessa” e infine il regista Peyton Reed. Nel cast sarà presente anche Michael Douglas che interpreterà il di ruolo di Hank Pym, Michael Pena nel ruolo di Luis e David Dastmalchian nel ruolo di Kurt. Il registra Peyton Reed ha inoltre confermato che nel nuovo capito sarà probabilmente presente la figlia di Scott, Cassie conosciuta col nome di Stature, e con il potere di poter manipolare a suo piacimento le sue dimensioni diventato in pochi istanti un gigante, ma anche l’ex moglie di Scott, Maggie e il suo nuovo marito Jim Paxton.

Anti-Man and the Wasp: Basato sui due omonimi personaggi dei fumetti Marvel Comics
Ant-Man and the Wasp

Cosa ci si attende al botteghino?

Anti-Man ha riscosso notevole successo in tutto il mondo guadagnando un patrimonio di incassi pari a 519,311,965 dollari in tutto il mondo con un budget di soli 130 milioni di dollari, quindi si deduce che anche il suo seguito otterrà una buona notorietà e un cospicuo profitto. C’è da dire che sono numerosi i fan che si sono appassionati alla saga e sicuramente col nuovo capitolo in via di produzione andranno ad aumentare, e chissà magari in un futuro il registra Payton Reed dichiarerà che i personaggi di Anti-Man e Wasp saranno presenti in Avengers: Infinity War, un’inserimento che sarà sicuramente possibile afferma Reed, ma ancora non confermato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

4 × cinque =